NICOLFLEX sas

Tecnologia Bodyzones

Bodyzones è un’innovativa tecnologia nata nei nostri laboratori di ricerca con l’intento di migliorare ulteriormente le performance dei materassi SAPSA BEDDING in 100% lattice.

La principale novità di Bodyzones consiste nell'inglobare, in fase di schiumatura in continuo del blocco in lattice, un reticolo ortopedicamente studiato per garantire un extra supporto a sostegno della zona lombare e del bacino, favorendo una postura "ergonomicamente" corretta durante il riposo, grazie alla creazione di zone di sostegno differenziato.
Il reticolo extra-supporto garantisce zone di sostegno calibrato che si sommano alle sette zone di accoglimento differenziato.
materasso con sostegno differenziato

Caratteristiche principali

Le caratteristiche tipiche dei materassi SAPSA BEDDING in 100% lattice quali elasticità, traspirabilità ed igienicità si uniscono sinergicamente all'innovazione Bodyzones.


Accoglimento e sostegno migliorano sensibilmente. Le 7zone di accoglimento e le zone di sostegno differenziato donano ai materassi SAPSA BEDDING in 100% lattice un comfort insuperabile.


La tecnologia Bodyzones rende i materassi adatti ad accogliere corpi di diverso peso adattandosi perfettamente e mantenendo la giusta posizione della colonna vertebrale. Gli individui con diversi rapporti di Peso/Altezza sono accolti e sostenuti con precisione evitando spiacevoli sensazioni di affondamento della zona lombare e del bacino, spesso causa posizioni scorrette durante il riposo. Inoltre Bodyzones contribuisce sensibilmente ad una maggiore distribuzione della pressione, esercitata dal corpo umano, migliorando, di conseguenza, la circolazione periferica.

materasso con zone di accoglimento differenziato

Sostegno proporzionale al peso corporeo

Ogni parte del corpo è sostenuta in proporzione al proprio peso, così si dorme nella giusta posizione e ci si sente in forma.
In base a quanto previsto dagli attuali studi di "Fisiologia Umana", una pressione specifica sulla pelle superiore ai 30 mmHg, può provocare la chiusura dei capillari superficiali generando zone di ridotta ossigenazione, causa pruriti/formicolii, disagi localizzati con conseguenti continui cambi di posizione durante il sonno.
Gli stessi studi indicano nel valore di 20 mmHg la pressione ideale sulla superficie del corpo al fine di evitare i fenomeni precedentemente descritti.
I blocchi in lattice con tecnologia Bodyzones sono stati progettati per permettere il raggiungimento dei valori di pressione consigliati.
Inoltre, lo speciale reticolo extra supporto favorisce sensibilmente una distribuzione più ampia della pressione.
Ne risulta una migliore risposta alle sollecitazioni del peso corporeo distribuendolo uniformemente su tutta la superficie del materasso.

Grazie a ciò, si avrà un riposo decisamente migliore.

 

Distribuzione della pressione con tecnologia Bodyzones


L'accoglimento, la risposta elastica ad ogni sollecitazione delle diverse parti del corpo riducono la pressione puntuale diminuendo le aree di possibile chiusura capillari.


Conseguentemente, si riduce la necessità di muoversi durante il sonno.

Share by: